Sport

Perché è così spontaneo tifare Colombia

Dopo Atletico Madrid e la Bari, il Backpack si sbottona anche in vista della fase dei quarti di finale dei mondiali di calcio in Brasile che si giocano tra oggi e domani. Stasera alle 22.00 ora italiana va in scena la sfida sudamericana tra Brasile e Colombia: da una parte i padroni di casa che portano sulle spalle una responsabilità enorme, quasi insostenibile, come testimoniano le lacrime di tensione dei giocatori ogni volta che ha suonato l’inno verde-oro; il mandato di vincere il mondiale in casa propria è forse uno dei primi ostacoli per la nazionale di Felipao Scolari che già agli ottavi ha rischiato di uscire contro un agguerritissimo Cile.

Dall’altra c’è la Colombia, al mondiale dopo tre esclusioni consecutive a causa di uno scarso rendimento nei gironi di qualificazione alla manifestazione. L’ultima volta, nel 1998 era uscita prima degli ottavi di finale, stavolta è ai quarti con una condizione fisica e morale nettamente superiore a tante altre formazioni che sulla carta sembrerebbero imbattibili.

Scriveva il post alla vigilia della manifestazione

Nonostante qualcuno abbia parlato della Colombia come possibile vincitrice del torneo, sembra improbabile che riuscirà ad arrivare in finale: nel caso si qualificasse per gli ottavi, dovrebbe infatti affrontare la prima o la seconda del Gruppo D, cioè probabilmente una fra Uruguay, Inghilterra e Italia, squadre – sulla carta – un po’ più quotate.

Di fatto la Colombia ha distrutto l’Uruguay agli ottavi e prima ancora ha portato avanti il girone all’italiana con un bel gioco e la sua difesa non è poi così lenta, come vari giornalisti dicevano qualche settimana fa. Fino ad oggi la Colombia ha segnato undici gol, subendone soltanto due. E’ il secondo miglior attacco dopo l’Olanda e la seconda miglior difesa dopo la Costa Rica.

Al di là del gioco, i giocatori colombiani sono particolarmente al centro dell’attenzione mediatica perché ogni volta che toccano palla il loro cartellino aumenta di centinaia di migliaia di euro. In particolare, sono due i giocatori di cui si parla tanto: Cuadrado e James Rodriguèz.

Quest’ultimo è il capocannoniere dei mondiali, avendo segnato 5 gol, e stasera sfiderà uno degli altri attaccanti che più di tutti potrebbe vincere quel titolo, Neymar. James Rodriguez nell’ultima partita contro l’Uruguay ha segnato due gol, il primo dei quali bellissimo.

Cuadrado invece è il giocatore che ha effettuato più assist in questo mondiale; attualmente in forza alla Fiorentina, centrocampista esterno che nella sua nazionale tira addirittura i rigori.

La squadra colombiana è anche la formazione delle rivincite: il capitano è Yepes, ex giocatore del Milan che tanto è stato criticato da tifosi e giornalisti nel suo trascorso rosso-nero ed ora in forza all’Atalanta. Trevisan su Sky lo chiama il capitano coraggioso. Altre conoscenze nostrane: Zapata, Armero, Zuniga, Quintero, Guarin e Ibarbo.

Altro curioso protagonista è il secondo portiere della Colombia: Faryd Mondragon, anno 1971, che entrando il 24 giugno al posto di Ospina è divenuto l’atleta più anziano ad aver giocato un campionato del mondo.

Infine, bisogna considerare i risultati della Colombia ricordando la grave assenza di Falcao, attaccante del Monaco, giocatore completo, veloce e che negli ultimi anni ha segnato un numero di gol impressionante (una media di 70 gol ogni 90 partite dal 2008), fino poi all’infortunio che lo ha fatto escludere dalla lista dei convocati per il mondiale brasiliano.

Stasera dunque, i tesi brasiliani sfidano i più sciolti cugini colombiani; il Backpack tifa per la squadra giallo-nera, non verde-oro, perché i Davide sono sempre più simpatici dei Golia.

 AM

Annunci

One thought on “Perché è così spontaneo tifare Colombia

  1. Pingback: Perché è così spontaneo tifare Borussia Dortmund | Backpack

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...