ottoeventotto

Ottoeventotto #20

Ottoeventotto è il buongiorno del Backpack. Una canzone, una foto, un articolo, un video, qualunque cosa che voi di buon mattino (o quando vi svegliate) potete mettere nel vostro zaino, con la speranza che quella piccola cosa vi accompagni per tutta la giornata, o che almeno ve la faccia cominciare bene. Questa è ottoeventotto, benvenuti, anzi, buongiorno.

Come ormai ogni mattina da 20 giorni (esclusi festivi e prefestivi) vi facciamo compagnia nelle prime ore della giornata con qualche consiglio, letture, ascolti, e così via.

Partiamo con la storia di Su Meck, che perse la memoria a 22 anni. Oggi ne ha 48, sta ancora imparando a conoscere la famiglia in cui è cresciuta e  il marito, che non ricordava di aver sposato. Una long long read che potete tenere da parte per quando avete più tempo o farvi fuori tutta ora. Una long long read raccontata da Dan P. Lee sul New York Magazine.

The story she pieced together disoriented her; finishing it brought her some mixture of clarity and unease. As Su readily concedes, a memoir told by a person unable to remember the bulk of her life is necessarily incomplete.

L’altro giorno eran 10 anni dalla messa in onda della prima puntata di Lost, il celeberrimo e mitico Pilota girato da J.J. Abrams. Su Grantland Andy Greenwald ha scritto un bellissimo articolo dove spiega le sue sensazioni, la sua nostalgia dello show che in molti non abbiamo (e non lo faremo mai, probabilmente) dimenticato. Un’importanza, una portata e un seguito, secondo Greenwald, rimasto senza rivali.

Lostwas more than a TV show. It was a sort of shared madness, a delirium that ranged far beyond Wednesday nights at 10. And, as such, it should have heralded a new golden age for the graying networks.

[nella foto: Bryan Ferry]

 

L’ex leader dei Roxy Music Bryan Ferry tornerà con un album studio molto presto, il 18 novembre uscirà infatti “Avonmore”, al quale hanno partecipato fra gli altri Johnny Marr (degli Smiths) – che ha co firmato due brani, Flea dei RHCP e Mark Knopfler. Il primo brano estratto è Loop De Li, eccolo qua, e buona giornata:

Come abbiamo già fatto in Ottoeventotto #18 e Ottoeventotto #14 l’immagine in evidenza è tratta dal tumbelog e account Instagram SymmetryBreakfast, questa è stata pubblicata ieri:

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...